Un grande gesto per Croce Verde Lugano

foto metis


Metis Fondazione Sergio Mantegazza ha recentemente devoluto fr. 40'000.-- a Croce Verde Lugano. Un gesto di grande solidarietà che ha contributo all’acquisto di un Veicolo Specialistico d’Urgenza.

Elargire una grande donazione a un ente di soccorso preospedaliero è un gesto nobile, che può avere un impatto significativo sulla vita di moltissime persone. Chi lo compie si rivela sensibile al benessere della propria comunità, oltre a far trasparire un encomiabile spirito altruistico.

Ed è proprio un gesto di tale portata che è stato compiuto da Metis Fondazione Sergio Mantegazza. La fondazione, attivamente impegnata a promuovere e sostenere progetti di pubblica utilità, ha recentemente devoluto a Croce Verde Lugano una donazione di fr. 40’000.--. La generosa elargizione ha contribuito all’acquisto di un nuovo Veicolo Specialistico d’Urgenza (SSU). Si tratta di un mezzo di soccorso altamente tecnologico, equipaggiato per soccorrere i pazienti affetti da qualsiasi patologia o gravemente infortunati e con potenziale minaccia delle funzioni vitali. Questo veicolo assicura la mobilità di medici d’urgenza e soccorritori-infermieri specialisti e, in caso di necessità e per piccole percorrenze, per raggiungere ed evacuare i pazienti laddove il transito dell’ambulanza si rivela difficoltoso.

Il soccorso d’urgenza è solo una sfera dell’articolato universo di servizi che Croce Verde garantisce ai Luganesi. Molto apprezzato è anche il suo Servizio Medico Dentario, in grado di offrire a tutte le fasce della popolazione cure adeguate a ogni necessità, anche al di fuori degli orari di lavoro. A ciò si è aggiunta negli anni l’attività di formazione, con un programma completo di corsi di primo intervento per i cittadini e le imprese. Da molto tempo, inoltre, l’Ente si sta battendo per arginare le lacune della Legge Federale sull’Assicurazione malattia (LAMal) che relega l’intervento di un’autoambulanza a un semplice servizio di trasporto, corrispondendone solo in parte i costi.
Ed è grazie alla generosità di grandi donatori come Metis Fondazione Sergio Mantegazza, che Croce Verde Lugano può continuare, ogni giorno, la sua missione umanitaria al servizio di tutti noi.

Foto: (da sin.) il direttore di Croce Verde Lugano Filippo Tami e il signor Fabio Mantegazza di Metis Fondazione Sergio Mantegazza.

Questo sito usa cookies per migliorare la navigazione. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra informativa sull'uso dei cookies. Continuando a navigare il sito si accetta di utilizzare i nostri cookies.